Gennaio 2007

Stai visualizzando l'archivio mensile di Gennaio 2007.

Piccola segnalazione


Domani mattina sarò ospite a Radio Rai3 per registrare una puntata di una trasmissione
“DIRUNDELLA” condotta da Serena Schiffini e Maria Paola Masala…

In studio io, le due giornaliste e Giorgio Todde.

Ecco l’aggiornamento:

Sarà trasmessa domenica 28 gennaio alle ore 14.10.
Frequenze di Radio rai Tre, circuito regionale 90.7.

Mi raccomando… siate in ascolto

Riferimenti: giorgiinRADIO

Tags: ,

A tempo pieno


Settimana scorsa: Spettacolo “La portinaia Apollonia”… (teatro Vetreria, organizzazione Cada die)
Mercoledì: inaugurazione della mostra di Roberto Innocenti in cittadella, venerdì l’incontro con l’autore.
Ieri sera: “Orco qui, orco là” (sempre teatro Vetreria), e mostra di Igort all’Exmà.

Quanto mi piacciono le serate culturali…

Faccio una cura che asciuga tutto. Tutto tutto, pure gli occhi secchi secchi.
Ci vorrebbe un pò di commozione.

Riferimenti: giorgia

Tags: ,


Se se se… che cosa distingue un’esistenza grigia e noiosa da un’esistenza colorata ed emozionante?
Tutti aspirano alla realizzazione del sè. Una realizzazione consapevole di se stessi.
Ma è inutile andare al massimo se si va nella direzione sbagliata…

Soprattutto le nostre aspirazioni corrispondono ai nostri desideri?
Cioè sognare di vincere al super enalotto equivale al desiderio di una vita completa ed entusiasmante?
Completa-entusiasmante-supercalifragilistichespiralidoso?

E’ proprio vero che non tutto il male viene per nuocere? Che l’insicurezza è utile?
Che tutto è possibile, che IO posso che… comunque vada sarà un successo?
E’ proprio così??
Dopo la realizzazione cosa c’è?
Cioè dopo che abbiamo ottenuto tutto ciò che desideriamo? Che si fa?

Io mi sento relizzata. VADO AL MASSIMO, ormai, con minimo sforzo.

Ma quanta fatica. Quanti sacrifici.
Non credo di essere diversa dalla me che ho sempre sognato.
Ma mi trovo solo all’inizio di un lungo e arricchente percorso.
Tuttavia, dopo questo cosa c’è?

LA COSA CHE MAGGIORMENTE EVITO

Mostrare le mie debolezze
Scontrarmi con qualcuno
Cedere all’ira
Avere bisogno dell’aiuto di qualcuno
Far vedere che sbaglio
Una vita senza emozioni

Io ho i miei obiettivi… una volta raggiunti, ne avrò degli altri e altri ancora. BOOOOOOOOO???????

Riferimenti: giorgia

Tags: ,

Total body… in verde


Oggi primo giorno di fitness.

Ore 9.00: Vengo scortata fino all’ingresso della palestra e non verso neanche una lacrima. Mica come quando ho fatto la prima elementare quando non la smettevo più di piangere… quando i miei mi hanno “abbandonata” in classe con tutti quegli animaletti sconosciuti, quando ero piccola insomma, e indifesa quando…

Bene bene. Arrivo lì tutta carica!
Ho indossato la mia tenuta ginnica VERDE!
(Si perchè quest’anno mi sento verde come una mela)

“Che sei nuova?”
“Si, mi chiamo Giorgi!”

Non c’è che dire sono proprio la meno attempata dentro la sala in parquet: ci sono diverse signore e signorine in “misto stato di decomposizione” in fase di recupero, per una vita più scattante e meno noiosa.

-Ah – dice una – ho caricato la lavatrice! Quando torno a casa mi tocca stendere tutto!

-Ah – quell’altra – oggi non sono troppo in forma, comunque sono puntuale vero?

Insomma nello spogliatoio si fanno proprio dei “discorsoooooni”.
IO ZITTA ZITTA, mi cambio le scarpe facendomi gli affari miei e vado ad iniziare l’allenamento.
Sono proprio un “pezzo di legno”, non c’è che dire!

A fine lezione si torna nello spogliatoio, dove si “deve fare amicizia”.
E insomma tra un “chi sei e chi non sei”,
“giorgi, si ma come fai di cognome”,
“Ah ma forse io conosco tuo babbo” etc,
io esclamo che ormai non abito più coi genitori…
e loro allibite
“e perché mai, povera… bambina…” (mentre mi sistemano la giacca, coccolando la nuova arrivata…)
e io:
“EH perchè sono grande ormai… ho 33 anni…”

“NOOOOOOOOOO… pensavamo 17!!!!!!”

Oggi record.
Proprio 17 non penso di averli
ehehehehhe, e neanche me li sento.. ho tutte le ossa rotte.

Riferimenti: giorgigrassona

Tags: , ,

Se proprio…


Se proprio proprio insistete, scrivo.
Se proprio proprio vi manco, posso anche farmi viva.
Se proprio proprio volete lasciare un commento… avanti! C’è ancora, sempre, posto.

Se proprio proprio volete sapere di me… questo è il luogo più adatto?

Se proprio avete sempre creduto di apprendere qualcosa, di sapere qualcosa in più sul mio conto, qualcosa di me medesima attraverso ‘sto blog, avete “preso un bel granchio”
Che poi a me i granchi manco piacciono, li lascio a voi.

Comunque, se proprio insistete…

Ho ripreso il tran tran quotidiano al “Quotidiano” per cui produco infografica.
Sono molto ingrassata (che vergogna…) pertanto mi accingo a frequentare uno di quei corsi Total Body mattutini in una palestra.
Di smettere di mangiare, pare, non ci sia verso. Cioè non è che mi sia abbuffata ‘ste vacanze, anzi. Avrei voluto abbuffarmi per benino, e invece mi sono pure contenuta.
I chili di troppo li ho accumulati nell’ultimo anno.
Spero vivamente di scioglierli. Prometto di impegnarmi pubblicamente.
Davanti a me una mela verde.
Le chiavi dell’ufficio.
Il Mac portatile.
Un paio di telefoni che a breve inizieranno a squillare all’impazzata.
Che promette il 2007?

Se proprio volete saperlo connettetevi al mio blog di tanto in tanto.
Vi terrò aggiornati.

Ad maiora!

Riferimenti: giorgigrassona

Tags: